Desire Decolleté Public VOLT Public Desire fFqE7 Desire Decolleté Public VOLT Public Desire fFqE7 Desire Decolleté Public VOLT Public Desire fFqE7 Desire Decolleté Public VOLT Public Desire fFqE7 Desire Decolleté Public VOLT Public Desire fFqE7 Desire Decolleté Public VOLT Public Desire fFqE7 Desire Decolleté Public VOLT Public Desire fFqE7

Desire Decolleté Public VOLT Public Desire fFqE7

Cosa succede quando una donna incinta perde il lavoro? Percependo la NaSpI (l’indennità di disoccupazione) può beneficiare ugualmente del periodo di congedo obbligatorio?

La maternità è un periodo obbligatorio di assenza dal lavoro che spetta di diritto a tutte le lavoratrici e nel puerperio, si lascerà il lavoro per alcuni mesi percependo un’indennità in sostituzione dello stipendio. Il periodo giustificato, obbligatorio e pagato di astensione dal lavoro inizia 2 mesi prima della presunta data del parto e perdura per i 3 mesi successivi al parto (puerperio), ovvero i primi 3 mesi di vita del bambino. Tutto ciò salvo casi di flessibilità per gravidanze a rischio o lavori gravosi con mansioni incompatibili. A questo periodo totale di 5 mesi se ne può aggiungere un altro denominato maternità facoltativa (ma le lavoratrici disoccupate non ne hanno diritto).

La maternità obbligatoria (5 mesi) frutteranno un’indennità pari all’80 per cento della retribuzione, mentre chiedendo la maternità facoltativa (1 mese) la cifra scenderà al 30 per cento del normale stipendio. Public Decolleté VOLT Desire Desire Public Desire Public Decolleté Desire Public VOLT La maternità è garantita dall’Inps, normalmente è anticipata in busta paga dal datore di lavoro che poi sarà conguagliata successivamente dall’Inps. Ecco i casi in cui l’indennità viene versata direttamente dall’Inps: lavoratrici stagionali, operaie agricole, lavoratrici dello spettacolo saltuarie o a termine, colf e badanti, lavoratrici assicurate ex Ipsema, lavoratrici disoccupate o sospese.

Una donna disoccupata avrà diritto al congedo di maternità se rientrerà in una di queste categorie di persone:

  • lavoratrici dipendenti assicurate all’Inps ed ex Ipsema,
  • con tacco Kurt SWISS Geiger Stivaletti UxwqTtY
  • apprendiste, operaie, impiegate e dirigenti,
  • lavoratrici agricole,
  • colf e badanti,
  • lavoratrici a domicilio,
  • lavoratrici iscritte alla gestione separata Inps,
  • Decolleté Desire VOLT Public Desire Public lavoratrici del settore pubblico,
  • Public Public Desire Decolleté Desire VOLT lavoratrici socialmente utili o con impieghi di pubblica utilità,
  • lavoratrici sospese da lavoro o disoccupate.

Pertanto lo stato di disoccupazione non esclude il diritto a percepire la maternità. Nel caso di lavoratrici sospese da lavoro o disoccupate, o nei casi di risoluzione del rapporto di lavoro la maternità spetta comunque, ma a precise condizioni:

  • se si è in stato di gravidanza e ci si ritrova sospesa o disoccupata all’inizio del periodo di congedo maternità, si ha diritto all’indennità giornaliera di maternità, a patto che tra l’inizio della sospensione da lavoro o della disoccupazione e l’inizio del congedo non siano trascorsi più di 60 giorni,
  • se il periodo di congedo per maternità inizia dopo i 60 giorni dalla risoluzione del rapporto di lavoro, si è disoccupata prendendo la NaSpI, si avrà diritto all’indennità di maternità al posto di quella della disoccupazione. Bisogna però essere sicure di essere già in possesso dell’indennità di disoccupazione alla data di inizio congedo di maternità,
  • se invece si è disoccupata ma non si percepisce la NaSpI perché si è svolto un lavoro dipendente che non prevedeva il contributo per la disoccupazione si ha sempre diritto alla maternità a patto che non siano trascorsi più di 180 giorni tra la data di risoluzione del rapporto di lavoro e quella di inizio congedo di maternità e che siano già stati versati almeno 26 contributi settimanali negli ultimi due anni che precedono il periodo di congedo.

Nel periodo in cui si percepisce la maternità verrà sospesa l’indennità di disoccupazione che eventualmente riprenderà al termine del congedo di maternità.

Normalmente se un lavoratore si licenzia volontariamente (dimissioni volontarie) non avrà diritto alla Naspi ma se sarà una lavoratrice madre a dimettersi volontariamente, nel periodo che va dall’inizio della gravidanza fino al primo anno di vita del bambino, conserverà il diritto a percepire l’indennità di disoccupazione, a condizione che abbia maturato almeno 13 settimane di contributi nel quadriennio e almeno 30 giornate di lavoro effettivo nell’anno precedente.

Public Public VOLT Desire Desire Decolleté Ufficio Comunicazione ACLI Alessandria

Coach STRETCH sopra ginocchio Stivali GISELLE il wAFTHq
Decolleté Decolleté Peter Peter Kaiser DOREA DOREA Kaiser Peter Kaiser xPwqn6d687

NURA Decolleté Peter Peter Kaiser Kaiser NURA PFwZaqOTnSchouler Proenza Schouler Proenza Ciabattine zSw7OY1q

Diadora basse Sneakers Diadora Diadora III N9000 Sneakers III N9000 basse Sneakers basse III N9000 17q1Onxgwr
Shabbies Shabbies Stivaletti Stivaletti Shabbies Amsterdam Amsterdam Amsterdam Amsterdam Shabbies Shabbies Amsterdam Shabbies Stivaletti Amsterdam Stivaletti Stivaletti TFwOqO

Composizione e istruzioni di lavaggio

Materiale parte superiore: Tessuto

Rivestimento: Finta pelle / Tessuto

Soletta: Similpelle

Suola: Materiale sintetico

Fodera: Senza imbottitura

Dettagli prodotto

Punta: A punta

Tipo di tacco: Tacco a spillo

Chiusura: Cerniera

Fantasia: Monocromo

Codice articolo: PUA11B009-B11

Public Desire
Segui
Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione per migliorare la tua esperienza di navigazione. Chiudendo questo banner accetti l'utilizzo dei cookie secondo quanto presente nella nostra informativa. Se non desideri l'utilizzo dei cookie puoi innalzare il tuo livello di sicurezza del browser. Maggiori informazioni Chiudi ed accetta